Masseto 2011: un’annata calda del terroir di Bolgheri

Scheda degustazione Masseto 2011


  • Nome vino: Masseto
  • Cantina: Masseto
  • Anno: 2011
  • Denominazione: Toscana IGT
  • Vitigni: Merlot in purezza
  • Temperatura in servizio: 16/18 °c
  • Regione: Toscana (Bolgheri)
  • Gradazione Alcolica: 15,00%
  • Descrizione: un vino affinato 24 mesi in barrique di rovere seguiti 12 mesi in bottiglia, al naso presenta aromi di frutti di bosco, spezie, cacao. Vino ideale da abbinare con selvaggina. Alcune annate di questo vino hanno ricevuto un punteggio di 100/100 da Robert Parker.
  • Clima: Dopo una stagione vegetativa 2010 di sviluppo tardivo, il 2011 è stato caratterizzato da condizioni climatiche calde e secche e una vendemmia particolarmente anticipata rispetto alla media Un inverno piovoso è stato seguito da una primavera più calda della media che ha anticipato di 10 giorni l’inizio della crescita delle viti. La germogliazione è stata particolarmente rapida e uniforme, sempre un valido indice di un’annata di ottima crescita vegetativa. Poi il clima più fresco di giugno e luglio ha rallentato lo sviluppo delle viti. Le piogge previste sono arrivate puntualmente dopo la fioritura e durante l’invaiatura, incoraggiando la crescita ottimale dei grappoli, l’intensificazione degli aromi e, aspetto ancora più importante, l’accumulo eccezionalmente generoso di polifenoli. Un’ondata di caldo alla fine di agosto ha ulteriormente accelerato la maturazione, portando alla vendemmia più anticipata in assoluto nella storia del Masseto. Le uve arrivate in cantina erano perfettamente sane e intatte, ben equilibrate e senza segni di sovramaturazione. La raccolta è iniziata il 25 agosto ed è terminata il 1° settembre, producendo in totale 5 lotti differenti.
  • Note di degustazione: Con la vendemmia 2011 il Masseto torna a un’espressione tipicamente mediterranea di un’annata calda del terroir di Bolgheri. Eppure la sensazione complessiva è di equilibrio perfetto e misura, nonostante la ricca concentrazione e la maturità del vino. Un colore quasi opaco attira lo sguardo, seguito da esplosivi aromi di frutti a bacca rossa selvatici meravigliosamente maturi, coccolati da note di rovere tostato e cioccolato fondente. Un palato corposo impressiona con la sua profonda concentrazione e opulenza, evidenziando tannini lucidi, particolarmente morbidi. Il Masseto 2011 si chiude con una vena pulita e definita di fragrante acidità, intrisa di note fruttate e speziate riscontrate al naso.

Informazioni aggiuntive sui vini Bolgheri rosso


  • Colore: da rosso rubino a granato
  • Profumo: intensamente vinoso
  • Gusto: asciutto, armonico.
  • Durata nel tempo: 6 anni
  • Abbinamenti: carni bianche e rosse
  • Terreno: sabbioso-argilloso
  • Composizione: cabernet sauvignon da 0 a 100%; merlot da 0 a 100%, cabernet franc da 0 a 100%; syrah da 0 a 50%; sangiovese da 0 a 50%; altri vitigni con uve a bacca rossa, idonei alla coltivazione nella regione Toscana, da soli o congiuntamente, fino a un massimo del 30%.